Il portale dedicato al tè in Italia
Il Tè - Gli accessori

il tè
- la storia
-
la pianta
- l'infuso
- le varietà
- i paesi produttori
- i tè famosi
- curiosiTea


l'infuso - storia - accessori - preparazione - ricette

 

Per preparare una buona tazza di tè è essenziale disporre degli strumenti adatti: una teiera, un colino e delle tazze. Questa la dotazione minima richiesta.

La teiera.
E' certamente l'oggetto più importante. L'emblema del tè e il luogo magico in cui tutto nasce, essa rassicura e dispone l'animo al sereno.
Ogni amante del tè ne possiede diverse: una grande per accogliere gli amici e una più piccola per godersi il proprio teatime al meglio. Una per i tè più delicati, il cui sapore potrebbe essere guastato dai residui delle precedenti infusioni e un'altra di terracotta proprio per esaltarne al massimo il gusto con la memoria delle precedenti.
Le teiere smaltate o di porcellana sono ottime per i tè delicati e quelle in terracotta (celebre quella di Yixing) sono perfette con i tè dall'aroma deciso proprio perché la loro porosità conserva in maniera eccellente il gusto delle infusioni precedenti e con il tempo si arricchiscono dei profumi che poi vengono trasmessi all'infuso.
Le teiere di Yixing vengono usate soprattutto con i tè oolong (semifermentati) e pue'rh, ma ne esistono anche alcune create proprio per i tè verdi.

Molto diffuse anche quelle dotate di un filtro interno mobile, generalmente a rete, da togliere alla fine dell'infusione e quelle di vetro, suggestive permettono di assistere "live" alla nascita della bevanda.
Splendide sono infine le teiere in ghisa giapponese. Sono bellissime da vedere e la ghisa pare rilasci sostanze benefiche per il nostro organismo.

Colini e filtri
La loro funzione è ovviamente quella di filtrare l'infuso evitando che le foglie restino in infusione troppo a lungo e che il tè abbia una sapore troppo forte.
Sono generalmente in metallo (acciaio inox, argento) a rete o in porcellana con buchi, ma anche in bambù (quelli normalmente in vendita nei negozi specializzati hanno un odore troppo forte e rovinano il sapore della bevanda), in stoffa o in carta trattata senza cloro.
Appartengono alla stessa famiglia quelli a contenitore e di foggia diversa, che vengono inseriti direttamente nella teiera e estratti all fine. Questi ultimi andrebbero scelti sufficientemente grandi da permettere alle foglie di espandersi al contatto con l'acqua calda.

Le Tazze.
Anche in questo caso il gusto gioca un ruolo fondamentale ed è inutile dare consigli: ognuno si sceglie la tazza che più preferisce.
L'ideale è comunque la tazza leggera, molto sottile e quasi trasparente, di un colore che permetta di far risaltare quello dell'infuso: bianco o verde giada o blu di Cina. Anche il mug anglosassone (la tazza alta) con o senza coperchio è una scelta comoda e altrettanto piacevole.
Tra le possibilità vogliamo segnalarvi il Gaiwan, la tazza coperta cinese dalla forma svasata e di varie dimensioni. Oltre che belle da guardare, sono anche utilissime per la preparazione del tè verde con infusioni multiple. Si usano infatti come teiere e sono molto comode.

Copriteiere e fornellini.
Non sono molto diffusi in Italia ma sono un vero must della tradizione anglosassone e consistono generalmente in una copertura di stoffa che permette di conservare il tè al caldo. In alcuni modelli di teiera è il coperchio, rivestito di materiale isolante, a svolgere questa funzione. Ricordate di non usarle mentre le foglie sono in infusione perché l'infuso risulterà forte e amaro.
Altro discorso per i fornellini alimentati con un piccolo lumino che fanno molta atmosfera ma influiscono negativamente sulla bevanda che cambia colore e sapore quando esposta alla fiamma troppo a lungo.

Contenitori per il tè.
I migliori devono essere ermetici e non trasparenti. Siano essi di latta, acciaio o, ancora meglio, in porcellana devono garantirvi la perfetta conservazione delle foglie evitandone la perdita di aroma e la disidratazione.
L'apertura deve essere poi sufficientemente comoda e larga per consentire di estrarne il tè senza versarlo.
Ovviamente evitate il riciclo di barattoli già usati per altri tè o per il caffé!!! perché possono conservare a lungo gli aromi precedenti (anche se li avete lavati bene).

risorse
- libri
- indirizzi
- links
- news
- manifestazioni
- corsi
- ricette

[f.a.q]
[focus]
[contatti]

[glossario]

[credits]
[home]

Links:
- TeaTime Blog

Come prepari il tuo tè

Stiamo preparando la sezione ricette.
Aiutaci inviando le tue ricette con il tè a
ricette@teatime.it

Scrivici come ti piace bere
il tuo tè preferito.
Scrivi a info@teatime.it

Site contents:
English tea, tea, teapot, green tea, teacup, tea set, benefit of green tea, chai tea, white tea, tea kettle, tea gift, play tea set, black tea, high tea, rooibos tea, oolong tea, tea bag, tea rose, tea sandwich, green tea weight loss, lipton tea, tea box, tea jasmine, tea leaf, gourmet tea, Chinese tea, tea house, green tea diet, Japanese tea ceremony, organic tea, red tea, tea cart, afternoon tea, tea bag folding, tea cup poodle, tearooms, tealeaf, loose tea, green tea health benefit, Chinese tea, flavored tea, tea room, tea ceremony, teatime, tea time, recipe sandwich tea, party recipe tea, tea bagging, Chinese green tea, history of tea, African tea, whole sale tea, hot tea, red rose tea, Japanese tea, tea company, tea recipe, cha tea recipe, teacake, Ceylon tea Lung Ching, Pi Lo Chung, Ti Kuan Yin, Shui Hsien, Yin Zhen, tea shops, addresses of tea shops, links, tea site, internet web site about tea, e-commerce



© 1997-2012, Andrea Apicella - TeaTimeClub. Tutti i diritti sono riservati.
Salvo a fini commerciali, è autorizzata la riproduzione del contenuto del sito purché sia citata la fonte.